Maserati Multi 70 conquista il Record della Manica!
Da Cowes a Dinard in 4 ore, 30 minuti e 49 secondi, con una velocità media di 30,59 nodi, si esatto T R E N T A

🤯

RECORD DELLA MANICA a bordo di Maserati Multi 70!!!Da Cowes a Dinard in 4 ore, 30 minuti e 39 secondi ad una media di 30nodi!Power Play ci ha messo solo quattro minuti di più, una battaglia serratissima. E invece sono 18 i minuti guadagnati sul precedente record 💪🏽

A bordo del trimarano per questa sfida con Soldini un equipaggio di 6 velisti: Ambrogio Beccaria, Vittorio Bissaro, Guido Broggi, François Robert, Carlos Hernandez Robayna e Matteo Soldini.

Ambrogio: “Quando Giovanni qualche mese fa mi ha chiamato per fare qualche record con il suo equipaggio mi aveva detto che le miglia su questa barca sono diverse, sono più corte. Ora capisco cosa voleva dire.In sole 16h abbiamo raggiunto Cowes, Inghilterra, partendo da Cherbourg, Francia, abbiamo stabilito un record fino a Dinard per poi tornare a Cherbourg. Questo è il mio primo record oceanico, ed ha un sapore particolare. Intanto perché sulle 138 miglia di rotta abbiamo tenuto una media di 30.5 nodi!! E poi perché a bordo di Maserati mi sento molto bene, l’equipaggio è molto esperto e la barca in assoluto la più complicata che conosca, ma nonostante tutto ciò mi hanno dato una grande responsabilità e fiducia fin da subito, grazie. Inoltre è la prima volta che ho navigato insieme a Vittorio Bissaro, in assoluto uno dei velisti più forti italiani. Un vero animale da competizione con una sensibilità per le regolazioni e la velocità fuori dal comune Per il resto mi ha impressionato la velocità di PowerPlay, l’altro Mod70 che è partito sullo stesso record circa 15 minuti prima di noi. Alla fine abbiamo vinto di 4 minuti, e non per una maggior velocità, ma crediamo di aver fatto una rotta più pulita. Guardare la traccia della barca una volta a terra è sempre molto interessante, e la nostra traccia è bellissima, fluida e senza esitazioni. A parte l’approccio dell’isola di Jersey dove forse ci siamo fatti un po’ sorprendere da un calo di vela.Insomma un record breve ma dove mi sono divertito da pazzi e dove ho già imparato molte cose”.